venerdì 24 gennaio 2014

Cioccolatini a go-go!!!!!!

Questa settimana le mie bimbe, in astinenza da mestolo e pastelle varie
hanno trovato nel cassetto un paio di forme in silicone per cioccolatini!
Accidenti!!! (ho pensato!) 
Non le avevo nascoste bene!!!!
Subito hanno preso la palla al balzo:
"maaaaa....."
ed io:
"ehhhhh..."
e loro:
"abbiamo trovato le forme per cioccolatini che ti ha regalato la Stefi a Natale....
li facciamo????
ti prego, ti prego, ti prego, ti pregooooooo...."

senza dire parola mi sono alzata dal divano,
ho sospirato,
alzato gli occhi al cielo,
ringraziato chi sta lassù per avergliele fatte trovare,
lasciato quello che stavo facendo,
rimboccato le maniche,
risospirato,
aperto la credenza alla ricerca delle scorte di cioccolato,
acceso il fusore,
sgomberato il tavolo della cucina
ri-risospirato,
accesa la tv al piccolo nella speranza che potesse essere un valido diversivo al cioccolato
il tutto contornato da due 8 e 7 enni euforiche!!!!!

ed è così che sono nate queste piccole bontà...
che oggi condivido con voi...
allora... la ricetta è semplicissima!
tutte cose che io, abituata a pasticciare in cucina, ho sempre in casa.
La realtà è che quando trovo qualcosa che mi piace, la compro!
questi pirottini, ad esempio, li avevo acquistati all'Ikea lo scorso anno.
____________________

Tornando alla ricetta, dicevo, è davvero semplice.
in rete si possono trovare centinaia di suggerimenti, alcuni più complessi, altri meno.
io nel mio piccolo, non possedendo un piano di marmo dove fare il temperaggio,
mi sono limitata a fondere il cioccolato e poi a farlo raffreddare negli stampi.
sicuramente i grandi chef inorridiranno di fronte a tale prassi,
ma posso, comunque, dire che i cioccolati sono venuti buoni
e che i miei bimbi sono rimasti soddisfatti dal gusto!
mi raccomando: scegliete bene il cioccolato!
(a noi piace il fondente mischiato col gianduia)
e fatelo fondere a bagno maria se non avete un fusore adatto.
non mettetelo direttamente sul fuoco, altrimenti si brucia!
poi versatelo negli stampi e, molto velocemente, inserite una nocciola (meglio se tostata) 
al centro di ciascuna forma
una volta raffreddato (noi l'abbiamo fatto passare anche in freezer per accelerare il processo!)
si può togliere dagli stampi.
operazione molto facile e veloce grazie alle forme in silicone!
____________________

Dopo averli sformati si può procedere a confezionare i cioccolatini.
Io li ho messi nei pirottini colorati, anche perché ho pensato di regalarne qualcuno alle amiche più strette.
e questo è l'effetto finale. 
 poi li ho inseriti in piccole buste alimentari che ho chiuso col Sigiller 
(arnese utilissimo, acquistato al Trony per 12 euro)
affinché non prendessero aria.
tah, tah...
e questi sono i pacchettini che abbiamo confezionato.
alla fine, devo ammettere che, nonostante la poca voglia iniziale, mi sono davvero divertita.
le mie bimbe ed io abbiamo passato un pomeriggio differente
e (purtroppo per il mio peso!) abbiamo assaporato del buon cioccolato!!!
ora, come sempre, vi saluto
augurandomi di essere stata fonte d'ispirazione.
un bacio e un abbraccione,
un,ultimissima cosa...