lunedì 6 aprile 2015

...little stars dancing!

Anche quest'anno volevo augurare a tutti una Buona Pasqua,
ma non volevo il solito post stucchevole e noioso...
così ho pensato che, se in questa giornata gioiosa,
vi avessi mostrato il lavoro preparato per una scuola di danza
avrei fatto un augurio speciale e vivo...
come è vivo e speciale il mio sentire per queste piccole stelline che danzano...

Ricordo ancora la prima volta che andai alla Scala a vedere il balletto...
La Bayadère
rimasi folgorata dal vedere quei corpi esili fluttuare sul palco,
dalle musiche e dalle coreografie,
dai colori dei costumi...
io avevo 14 anni...
ma il ricordo è ancora vivo e forte dentro di me...
insomma, venni letteralmente travolta...


e quando mi venne chiesto di mettere mano e trasformare questi piccoli tutù
non mi sembrò vero...
e lo feci con una gioia immensa...

vi spiego in breve come ho fatto:
ho acquistato del panno nero e seguendo le note disegnate dalla maestra di danza, sono andata alla ricerca in rete di immagini (gratuite) che facessero al caso mio.
poi le ho stampate a misura e ritagliate.
 poi ho ricalcato le sagome ritagliate sul panno utilizzando la penna bianca da sarta
 successivamente ho ritagliato tutte le sagome
 e infine, dopo averle posizionate come su un ipotetico pentagramma,
le ho spillate e cucite a mano sul tulle del tutù
 ed eccoli qua,
trasformati e pronti per lo spettacolo...
un abbraccio a tutti voi
e ovviamente un in bocca al lupo a queste piccole ballerine...